Allemano Time

Bentrovati amici appassionati!
Quest’oggi siamo qua per presentarvi un brand italiano che produce orologi dal 2019, ma industrialmente parlando è un azienda nata nel lontano 1856. Parliamo di Allemano.

LA STORIA

La storia dell’azienda inizia nel 1856, quando Giuseppe Allemano apre nel torinese una fabbrica inizialmente concepita per lavori di carpenteria pesante e produzione di rulli a vapore, raggiungendo alti livelli di notorietà già alla fine del ‘800.

Fonte: Allemano

Agli inizi del ‘900 l’azienda passa in mano al figlio di Giuseppe, Felice, che forte dell’esperienza e della conoscenza delle macchine e dei sistemi a vapore, intraprende una nuova strada iniziando a produrre e progettare manometri e termometri. Gli strumenti di misura Allemano verranno fin da subito montati su mezzi come navi, aerei, sommergibili ed automobili. La famosa Fiat 501 (la prima auto ad essere prodotta in serie) monterà proprio un manometro Allemano.

Da questo punto in poi l’azienda inizia ad espandersi, subentrano i figli di Felice e la società diventa la Allemano F. & Figli, diversificando la produzione ed iniziando a produrre una vasta gamma di strumenti per la misurazione industriale. Nei primi anni 80′ l’azienda si specializza anche nella lavorazione, assemblaggio e taratura di strumenti subacquei come camere iperbariche, profondimetri e decompressimetri. Negli anni 90′ l’azienda subirà un periodo di crisi dovuto al clima socio-economico dell’epoca per poi “rinascere” nei primi anni 2000.

Fonte: Allemano


A questo punto la storia si rende interessante per noi appassionati di orologeria perché è nel 2019 che Allemano da vita ai Misuratori del Tempo, una collezione di orologi ispirata ai manometri che hanno reso celebre l’azienda e che si arricchisce proprio nel 2022 con l’introduzione dei primi diver.

I MISURATORI DEL TEMPO DI ALLEMANO

Il brand ci presenta due collezioni, formate in tutto da 6 referenze.
Troviamo la Collezione 1919, ispirata alle forme dei celebri manometri dell’azienda, nelle varianti Man, GMT, Day e Grande Torino; e la nuova linea 1973, formata da due diver, Shark e Shark & Crab. Quest’ultimo è accompagnato dalla riedizione dello storico profondimetro Allemano Crab.

Abbiamo avuto l’occasione di vedere e provare questi orologi durante il Vicenza Oro e possiamo assicurarvi che sono orologi ben costruiti e di qualità. Le forme sono molto particolari ma dimostrano un’incredibile comodità al polso. Siamo sicuri che la linea diver 1973 farà molto parlare di sé.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: